Home / SSRS (SQL Server Reporting Services): che cos’è?

Home / SSRS (SQL Server Reporting Services): che cos’è?

SSRS (SQL Server Reporting Services): che cos’è?

SQL Server Express

SSRS (SQL Server Reporting Services) è un software di reporting che fa parte della suite di servizi di Microsoft SQL Server. Questo strumento consente di creare report personalizzati con tabelle sotto forma di grafici, dati e immagini. Questi report sono ospitati su un Server che può essere eseguito in qualsiasi momento tramite parametri definiti.

Come SSRS, SSIS e SSAS fanno parte della suite Microsoft SQL Server.

  • SSRS (Microsoft SQL Server Reporting Services): crea report visivi basati sui dati.
  • SSIS (Microsoft SQL Server Integration Services): integra i dati da diverse fonti.
  • SSAS (Microsoft SQL Server Analytical Services): aiuta ad analizzare i dati.

Quali sono le parti di SSRS?

  • Dispone di un’applicazione SOAP (Simple Object Access Protocol);
  • È possibile creare report ad hoc e salvarli sul server;
  • Visualizzare i dati in moduli quali grafici, tabelle e moduli liberi;
  • Creazione di controlli personalizzati tramite l’estensione per l’elaborazione dei report;
  • Aggiungere immagini nei rapporti. Ciò è possibile anche con contenuti esterni come tramite SharePoint;
  • Gestire report personalizzati;
  • Visualizzazione dei dati KPI nei grafici.

Come funziona SSRS?

Durante la generazione di un report vengono eseguiti i seguenti passaggi:

  1. Invio di una richiesta al server SSRS.
  2. Il server SSRS trova i metadati del report e invia una richiesta di dati alle fonti dati.
  3. I dati forniti vengono uniti alla definizione del report in un altro report.
  4. Dopo aver generato il report, viene restituito al cliente.

Quali rapporti puoi creare con SSRS Reports?

  • Rapporti parametrizzati: un report che utilizza i valori di input per completare l’elaborazione dei dati;
  • Rapporti collegati: questo rapporto fornisce un riferimento a un rapporto esistente;
  • Rapporti snapshot: un rapporto che recupera le informazioni sul layout e i risultati delle query in un determinato momento;
  • Rapporti memorizzati nella cache: consente di eseguire una copia dei rapporti elaborati;
  • Rapporti dettagliati: report che consentono di nascondere la complessità passando da un dato dettagliato all’altro;
  • Rapporti Drillthrough: sono report a cui è possibile accedere tramite un collegamento ipertestuale in un report esistente;
  • Sottorapporti: una parte di un altro rapporto.

Vantaggi di SSRS

  • È veloce ed economico (gratuito se hai Microsoft SQL Server);
  • Modo efficiente per creare report basati su informazioni provenienti, ad esempio, da Microsoft SQL Server;
  • Nessuna conoscenza specialistica richiesta;
  • È possibile creare un’applicazione report nello stesso ambiente poiché i report standard sono integrati con Microsoft Visual Studio;
  • Il metodo basato sui ruoli consente di proteggere cartelle e report;
  • I report basati sull’abbonamento vengono inviati automaticamente agli utenti;
  • Produzione rapida di report;
  • Controlla la tua attività e prendi decisioni sulla base di rapporti e informazioni in tempo reale.

Leggi tutto ciò che devi sapere sulla SSIS qui.

SSRS come parte di Microsoft SQL Server: acquista licenze economiche

Stai cercando una licenza per Microsoft SQL Server economica? Softtrader è uno specialista in licenze Microsoft di seconda mano, che ti fanno risparmiare fino al 70% sul nuovo prezzo. Softtrader offre Microsoft SQL Server 2014, 2016, 2017 e 2019. Curioso del prezzo? Richiedi subito un preventivo.

Richiedi un preventivo qui!

Avete domande? Contattaci!

Per ulteriori informazioni su quali software e licenze Microsoft sono più adatti a te, contattaci. Siamo disponibili dal lunedì al veneridì, dalle 9:00 alle 17:00.