Home / Windows Server 2022 vs 2019

Home / Windows Server 2022 vs 2019

Windows Server 2022 vs 2019

scrivania da ufficio

Windows Server 2022 è sul mercato da un po’ di tempo. Questo nuovo Server di Microsoft è disponibile in diverse varianti, vale a dire:

  • Windows Server 2022 Standard 2Core
  • Windows Server 2022 Standard 16Core
  • Windows Server 2022 Datacenter 2Core
  • Windows Server 2022 Datacenter 16Core

Quindi, dopo il successo delle precedenti versioni di Windows Server, Microsoft ha lanciato Windows Server 2022. Anche questa edizione porta con sé i miglioramenti necessari, rendendo il Windows Server più sicuro e affidabile del momento. Per valutare correttamente se è necessario eseguire l’aggiornamento al 2022 o forse al 2019, vorremmo mostrarti le differenze più importanti.

Windows Server 2019 vs 2022: le differenze

Molte cose sono state migliorate in Windows Server 2022, ma anche alcune funzioni stanno scomparendo.

Sicurezza migliorata

La sicurezza sta diventando ogni giorno più importante, soprattutto quando si tratta di server. In Windows Server 2019 è stato aggiunto Microsoft Advanced Threat Protection, noto anche come ATP. Ciò ha garantito il rilevamento di file dannosi basati su Machine Learning. Tuttavia, Windows Server 2022 non si è fermato e ha implementato altri sviluppi. I 3 più importanti sono:

  • Hardware root-of-trust
  • Protezione del firmware
  • VBS (sicurezza basata sulla virtualizzazione)

Gestione e archiviazione cloud

Con la crescente popolarità del cloud, la gestione del cloud e l’archiviazione nel cloud sono più importanti che mai. Miglioramenti come i cloud ibridi con FOD sono già stati implementati in Windows Server 2019. Windows Server 2022 rende ancora più semplice il passaggio al cloud grazie alle sue funzionalità ibride.

Windows Server 2022 offre una gestione e un’archiviazione cloud avanzate tramite lo strumento di gestione dell’ambiente Azure-Arc e il servizio di migrazione degli archivi. Questi strumenti semplificano il trasferimento di server tra cloud e VM (macchine virtuali).

Alcune funzionalità scadono

Poiché negli anni sono state aggiunte molte nuove funzionalità, Microsoft ha deciso di tralasciare alcune funzioni “superflue”. Le funzionalità che non sono più supportate sono:

  • Avviare SConfig
  • iSNS (Internet Storage Name Service)
  • Shielded Virtual Machines

Tuttavia, non devi preoccuparti delle nuove aggiunte. Non perderai le funzionalità scadute.

Leggi tutto sulla compatibilità di Windows Server 2022 qui.

Windows Server 2019 vs 2022: confronto

windows server 2019 vs 2022

Conclusione

Le differenze tra Windows Server 2019 e Windows Server 2022 risiedono principalmente nella sicurezza e nella gestione del cloud. Inoltre, l’ultima versione offre anche un supporto più lungo. Cerchi licenze Windows Server economiche e usate? Richiedi un preventivo direttamente dal sito!

Avete domande? Contattaci!

Per ulteriori informazioni su quali software e licenze Microsoft sono più adatti a te, contattaci. Siamo disponibili dal lunedì al veneridì, dalle 9:00 alle 17:00.