Home / Microsoft Office 2019 vs Office 2016: quali sono le differenze?

Home / Microsoft Office 2019 vs Office 2016: quali sono le differenze?

Microsoft Office 2019 vs Office 2016: quali sono le differenze?

microsoft volume licenza

Il 1° febbraio 2018 è stata introdotta la versione più recente di Microsoft Office, Office 2019. Esaminiamo le differenze tra Office 2016 e Office 2019 e ti diciamo perché dovresti eseguire l’aggiornamento.

Per prima cosa: Office 2019 è una versione una tantum e sebbene si sospettasse che questa potesse essere l’ultima licenza perpetua per Office, non è così. Microsoft ha dichiarato che probabilmente ce ne sarà almeno un’altra.

Una licenza di Microsoft Office 2019 non scade mai

Ecco perché una volta acquistata una licenza di Office 2019, questa non scadrà mai: proprio come qualsiasi versione, arriverà un punto in cui non verranno più effettuati aggiornamenti per gli utenti che non vogliono o non possono utilizzare il cloud e non lo fanno. Se non si ha bisogno di opzioni avanzate o per lavorare da soli, una suite Office come Office 2019 è un buon acquisto.

Office 2016 vs 2019: Cosa c’è di nuovo in Microsoft Office 2019?

Nuovo in Word

  • Sintesi vocale
  • Traduttore
  • Inchiostro e accessibilità migliorati
  • Modalità di messa a fuoco
  • Tema scuro

Novità per PowerPoint

  • Opzioni di zoom per ordinare le diapositive nelle presentazioni
  • Funzione di transizione Morph
  • Possibilità di inserire e gestire icone, SVG e modelli 3D

Novità per Excel

  • Grafici a imbuto, mappe 2D e timeline
  • Possibilità di pubblicare Excel su PowerBI
  • Miglioramenti di PowerQuery
  • Nuove funzioni e connettori di Excel
  • Miglioramenti PowerPivot

Novità per Outlook

  • Posta in arrivo mirata
  • Schede dei contatti aggiornate
  • Office 365 Groups (richiede Exchange Online)

Office 2016 vs 2019: differenza di prezzo

Il mio computer è compatibile con Microsoft Office 2019?

Innanzitutto, il tuo sistema operativo deve essere Windows 10, Windows Server 2019. Ad esempio, Office 2019 non funzionerà su Windows 7, 8 o Windows Server 2016.

Il tuo processore deve avere almeno 1,6 GHz o potenza di elaborazione e 2 core o più. Per macOS, andrà bene qualsiasi processore Intel. Con la RAM, hai bisogno di 4 GB per Windows (o 2 GB se stai utilizzando una versione a 32 bit) e 10 GB su un Mac.

Scopri di più sui diversi pacchetti di Office 2021 qui!

Leggi qui le differenze tra Office 2021 e Office 2019.

Richiedi subito un preventivo!

Avete domande? Contattaci!

Per ulteriori informazioni su quali software e licenze Microsoft sono più adatti a te, contattaci. Siamo disponibili dal lunedì al veneridì, dalle 9:00 alle 17:00.