Home / Windows 10 vs. Windows 11

Home / Windows 10 vs. Windows 11

Windows 10 vs. Windows 11

SQL Server Express

Microsoft Windows è un sistema operativo che supporta le funzioni di base di un computer. L’ultima versione di questo è Windows 11. A volte può essere difficile determinare quale versione è più adatta. L’ultima versione è sempre la scelta migliore? Questo blog confronta l’ultima versione di Windows (Windows 11) e il suo predecessore (Windows 10).

Windows 10 funziona con TPM 1.2 o versioni successive. Le versioni precedenti non sono compatibili con esso. Windows 11, invece, funziona su TPM 2.0. Tutte le versioni precedenti non sono più compatibili con esso. Windows 10 funziona con processori Intel Core i Series di quarta generazione o versioni successive. Le versioni precedenti non sono compatibili con esso. Windows 11 funziona su processori Intel Core i Series di ottava generazione, AMD Zen+ o versioni successive. Le versioni precedenti non sono più compatibili con esso.

Windows 10 vs. Windows 11: prestazioni

Per impostazione predefinita, Windows 11 ha molte meno applicazioni in esecuzione dietro le quinte rispetto a Windows 10. Windows 11 ha un nuovo algoritmo di allocazione delle risorse, che consente al sistema di assegnare una migliore priorità alle applicazioni in primo piano. Questi miglioramenti consentono a Windows 11 di offrire facilmente fps più elevati e un consumo di batteria inferiore.

Windows 11 utilizza anche DirectStorage. Ciò garantisce che i dati vengano decompressi direttamente nella GPU. Ciò si traduce in tempi di caricamento più lenti, frame rate più elevati e consumo della batteria inferiore. Windows 10 non ha DirectStorage.

Windows 10 vs. Windows 11: spazio di archiviazione e utilizzo della RAM

Windows 10 funziona solo su dispositivi con almeno 2 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione. Tutti i dispositivi che forniscono meno di quello non saranno sufficienti per Windows 10. Windows 11 è ovviamente più recente e quindi adatto per apparecchiature più recenti. Windows 11 funziona su dispositivi con almeno 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione.

Windows 10 vs. Windows 11: costo

Clicca qui sotto per richiedere un preventivo senza impegno.

Windows 10 vs. Windows 11

Windows 10 vs. Windows 11: nuove funzionalità e modifiche

Entrambe le versioni includono funzionalità multitasking come nel sistema operativo Android e funzionalità basate sul tocco. Windows 11 ha anche una nuova funzione di layout a scatto, che consente di visualizzare più applicazioni di dimensioni diverse sullo schermo.
Windows 11 è più focalizzato sulle funzionalità Mac OS e Linux Desktop, mentre Windows 10 è focalizzato sulle funzionalità Android. Con Windows 11, l’estetica del desktop e l’interfaccia sono state adeguate di conseguenza. Sono state inoltre aggiunte funzioni, come un’interfaccia utente interattiva.
Anche la barra delle applicazioni è diversa in Windows 11, semplificando l’utilizzo di dispositivi touch. Sono stati aggiunti anche i widget, che aiutano a rendere il desktop in base alle proprie esigenze.
Con Windows 11, Microsoft Teams viene installato automaticamente. Microsoft Teams è estremamente facile da usare. Nella barra delle applicazioni c’è la possibilità di inviare rapidamente messaggi, registrazioni audio o video ad amici e contatti.

Windows 10 vs. Windows 11: differenze chiave

Design

Windows 11 ha quindi modificato il design in diverse aree, come la barra delle applicazioni e il desktop. Windows 10 è più focalizzato sulle funzionalità Android, mentre Windows 11 è più focalizzato sulle funzionalità Mac OS e Linux Desktop.

Funzionalità e applicazioni

Con Windows 11 sono state aggiunte nuove funzionalità e applicazioni, alcune sono state anche rimosse. Microsoft Teams è installato per impostazione predefinita con Windows 11, non con Windows 10. Windows 11 include anche funzioni aggiuntive che si collegano a questo. Microsoft Teams è il sostituto di Skype, che non è standard in Windows 11. Può essere installato separatamente.
Ciò che inoltre non è più in Windows 11 è Timeline. La sequenza temporale assicura che le domande e i documenti siano ordinati cronologicamente. Tuttavia, questo è stato poco utilizzato ed è stato quindi rimosso. Cortana non è più incluso di serie.

Requisiti del dispositivo

Windows 11 funziona solo con TPM 2.0 e Windows 10 da TMP 1.2 e versioni successive. Windows 11 funziona solo su dispositivi con processori Intel Core i Series 8th Generation, AMD Zen+ o versioni successive. Windows 10 funziona su dispositivi con processori Intel Core i Series di quarta generazione o versioni successive.

Supporto

Windows 10 sarà supportato fino al 2025, Windows 11 sarà supportato più a lungo. La data fino al supporto di Windows 11 sarà annunciata non appena verrà rilasciata una nuova versione di Windows.

Windows 10 vs. Windows 11: qual è il migliore?

Quale versione è più adatta varia a seconda della situazione. Se si desidera l’ultima delle ultime e si desidera ridurre al minimo la possibilità di problemi, è ovviamente consigliata l’ultima versione. Se si desidera avere il software su un tipo specifico di computer, dipende anche dal processore richiesto, ad esempio. Entrambe le versioni funzionano alla grande, ma in generale Windows 11 funzionerà leggermente meglio e sarà più facile da usare rispetto a Windows 10.

Richiedi un preventivo qui!

Avete domande? Contattaci!

Per ulteriori informazioni su quali software e licenze Microsoft sono più adatti a te, contattaci. Siamo disponibili dal lunedì al veneridì, dalle 9:00 alle 17:00.